Android x86 rc1 6.0

Android sul tuo PC

  • Vote:
    7,5 (10)
  • Categoria:

    Altri tool per PC

  • Versione:

    rc1 6.0

  • Compatibile con:

    Windows XP / Windows 8.1 / Windows 7 / Windows Vista / Windows 8

  • Lingua:In Italiano
  • Licenza:Gratis
Android x86 rc1 6.0
Android x86 5.1 rc1
Android x86 4.4 r2

Usare Android su PC può essere fondamentale per gli sviluppatori, ma anche per i semplici appassionati volenterosi di esplorarne tutte le potenzialità nascoste. Grazie al programma Android x86, l'emulazione è ora possibile senza intoppi.

La gestione di un sistema operativo mobile, considerato l'enorme divario fra le risorse hardware, rappresenta per un PC una sfida ridicola dal punto di vista tecnico. Allo stesso tempo, tuttavia, i sistemi operativi fissi (come quelli della famiglia Windows) non contengono le istruzioni necessarie per svolgere attività di questo tipo. Ecco perché sono nati i primi emulatori, progettati per fungere da interfaccia fra queste due grandi categorie. Android x86 è uno dei più apprezzati per via della semplicità nell'utilizzo - da apprezzare solo dopo aver preso un minimo di confidenza con un'interfaccia a primo impatto dispersiva - e dell'affidabilità nella gestione dei parametri più avanzati.

Il primo contatto fra l'utente e il software è rappresentato dalla procedura di installazione, che probabilmente è più complessa rispetto all'uso del programma stesso. Questo perché le istruzioni da impartire non sono rappresentate in modo grafico (quindi con le solite caselle da cliccare con il mouse), ma in modo molto più elementare, con la necessità di inserire manualmente le stringhe di testo contenenti le istruzioni da impartire. Un sistema davvero poco pratico per i meno esperti, ma questo non è da considerare un difetto: Android x86 è stato pensato per un uso anche professionale, quindi svolto da utenti tutt'altro che alle prime armi nel campo dell'emulazione.

Come risolvere il problema della scarsa intuitività? Come nella maggior parte dei casi, il web può essere di grande aiuto. Online si trovano tante guide su come avviare e impostare l'installazione di Android x86, sulla base delle proprie esigenze personali e dell'uso che si intende fare del software. Anche i forum specializzati possono fornire adeguato supporto. Fortunatamente l'installazione avviene in modo pulito e fluido, e anche nelle fasi successive non sono stati evidenziati malfunzionamenti.

Non bisogna dimenticare che tramite Android x86, in versione originale e non aggiornata, si può accedere alla versione 4,4 di Android, quindi l'allestimento Kit Kat. Se si desiderano versioni aggiornate, meglio verificare la disponibilità online nei siti ufficiali. Già dal primo avvio ci si accorgerà della perfetta riproduzione del sistema, che tuttavia negli schermi dei PC, nettamente più grandi rispetto a quelli degli smartphone, potrebbe apparire in modo diverso. L'interfaccia, per esempio, potrebbe risultare meno definita. Le funzioni sono comunque molto complete: addirittura ogni utente può effettuare l'accesso al proprio profilo Google tramite l'emulatore, ottenendo quindi il pieno controllo della posta elettronica e dei vari siti web registrati.

Gli unici problemi del software sono quelli relativi alla compatibilità di alcune applicazioni (prima fra tutte WhatsApp), che sembrano non riconoscere il PC come tale, mostrando difficoltà nella visualizzazione e nel normale avvio. Se non si è sicuri dell'utilizzo di Android x86, ad ogni modo, si può semplicemente provare tramite una pen drive in configurazione boot. Inutile sottolineare che le risorse hardware richieste dal programma siano irrisorie, data la semplicità con cui un sistema operativo mobile possa funzionare con l'ausilio dei potenti processori desktop. La lingua italiana non è quella impostata di default, ma è comunque selezionabile tramite l'apposita finestra.

Pro
  • Emulazione completa, con profili funzionanti a cui è possibile accedere
  • Funzionamento costante e affidabile, senza alcun bug rilevato nelle fasi di collaudo finali
  • Traduzione in lingua italiana (da impostare tramite le opzioni)
  • Possibilità di avvio anche da pen drive configurata per il boot
Contro
  • Il processo di installazione è piuttosto difficile

Per programmatori e appassionati del sistema operativo di Google, ecco la release stabile per installare Android 4.4 (Kit Kat) sul proprio PC.

Interessante ed utile questa release di Android 4.4 (Kit Kat), installabile anche su macchine virtuali o su PC un po' datati.

La procedura di installazione, in perfetto stile Linux, è testuale e non grafica e risulta, perciò, essere un po' macchinosa.

Sarà, quindi, opportuno, avere una certa esperienza, pena il rischio di perdere tantissimo tempo senza riuscire a effettuare una corretta installazione e ritrovarsi con un computer che non parte più nè con Android nè con Windows.

C'è anche da dire che, in rete, sono disponibili parecchie guide passo a passo, per aiutare l'utente meno esperto in questa non facile procedura.

Una volta completata l'installazione, avrete, di fatto, a disposizione, un ambiente, in tutto e per tutto, simile ad uno smartphone o ad un tablet.

Avendo scaricato la ISO di questa release, è, anche, possibile installarla su una chiavetta bootable e provarla prima di effettuare l'installazione.

Una volta installata, la release appare stabile e perfettamente funzionante.

Al primo avvio, una volta scelta la lingua, similmente ad uno smartphone, potrete collegare il sistema ad un account Google, avrete a disposizione una certa quantità di app già installate e potrete accedere a Google Play Store per scaricarne altre e potrete quindi utilizzare il PC come utilizzereste lo smartphome o il tablet.

In realtà, le app per Android sono pensate per la visualizzazione su device portatili e non per lo schermo di un PC e, quindi, la resa di alcune app potrebbe non essere ottimale. Ad esempio, Whattsapp, interpreta il vostro PC come fosse un tablet e, di conseguenza, rifiuterà di installarsi.

Il vero vantaggio dell'avere Android disponibile sulla propria macchina è, sopratutto, per programmatori e sviluppatori di app, i quali potranno disporre di un ambiente di collaudo in tutto e per tutto simile a quello reale di esercizio, potendo, quindi, perfezionare il software con test più stringenti rispetto a quelli disponibili negli ambienti di debug.

Pro

  • Sistema operativo stabile
  • Lingua italiana disponibile
  • Ottima emulazione di smartphone e tablet

Contro

  • Installazione non facile

Android x86 è un progetto non ufficiale sviluppato da Android x86 Team, il quale prevede come obiettivo la possibilità di utilizzare il sistema operativo Android su computer dotati di piattaforme x86.

Tramite l'immagine ISO creata dagli sviluppatori del team, è consentito installare Android su un qualsiasi PC dotato di processore x86, quindi la maggior parte dei computer fissi, netbook e notebook in circolazione. L'ultimo aggiornamento dell'Android x86 Team, permette di installare la versione del nuovo sistema operativo di Android, conosciuto come KitKat 4.4.

L'installazione richiede una procedura complicata, sconsigliata a utenti non esperti. È preferibile installare il sistema all'interno di una partizione dedicata dell'hard disk, in modo tale da non compromettere le funzionalità del sistema operativo di Windows. Una volta completata la procedura, sarà possibile utilizzare Android nel PC, con le stesse funzionalità di cui usufruiscono smartphone e tablet.

Inizialmente la lingua impostata è l'inglese, ma è consentito selezionarne altre, tra cui l'italiano. Il sistema riconosce perfettamente le principali periferiche del computer, come mouse o touchpad, tastiera, webcam e lettori di memoria, rileva perfettamente le schede Wifi ed è compatibile con gli schermi dotati di risoluzione 1024×768 e 1366×768. Le app e i giochi vengono riprodotti in maniera molto fluida, consentendo all'utente di sfruttarle appieno. Il Play Store di Google, la piattaforma in cui scaricare giochi e applicazioni, è pienamente accessibile.

Trattandosi di un progetto ancora in via di sviluppo, la qualità generale del sistema operativo e la sua compatibilità con il PC sono, senza dubbio, promossi.

Pro

  • Consente di installare il sistema operativo Android su PC
  • Piena compatibilità con giochi e app scaricabili dal Play Store
  • Buona stabilità del sistema
  • Supporta pienamente le periferiche del computer
  • Disponibile anche nella versione KitKat 4.4

Contro

  • Operazione effettuabile solo da utenti esperti
  • Progetto in via di sviluppo, quindi soggetto a malfunzionamenti

Altri programmi da considerare

Screenshots di Android x86 rc1 6.0

Clicca sulle immagini per ingrandirle

Le opinioni degli utenti su Android x86